Students Save 30%! Learn & create with unlimited courses & creative assets Students Save 30%! Save Now
Advertisement
  1. Music & Audio
  2. Mixing & Mastering
Music

Una guida di base per la miscelazione e la masterizzazione

by
Difficulty:BeginnerLength:MediumLanguages:

Italian (Italiano) translation by Loris Pizii (you can also view the original English article)

La miscelazione e la masterizzazione sono i due componenti base della produzione professionale. Avete uno studio di casa e vuoi registrare i tuoi strumenti, come la chitarra, il pianoforte e i tamburi per fare una traccia straordinaria? Questo articolo fornisce tutte le conoscenze considerando la miscelazione e il mastering che avrete bisogno per produrre la tua pista molto personale!


Perché è buona miscelazione e masterizzazione essenziale

Prima di tutto, cominciamo spiegando cosa sia esattamente il mixaggio e il mastering. Il primo termine, mescolando, si riferisce al processo di mettere insieme più strati di audio per creare una traccia finale o per modificare musicalmente una traccia esistente. Il secondo termine, mastering, si riferisce al processo di ottimizzazione della traccia finale utilizzando tutti i tipi di diversi elementi di mastering quali compressione, equalizzazione, amplificazione stereo e altro ancora.

In questo articolo, passeremo il tempo un po' più sul mastering che discuteremo mastering diversi processi quali la compressione ed EQ. Ora, prendiamo come esempio me dopo aver registrato una traccia nel mio home studio. Ho registrato la chitarra, il pianoforte e la batteria usando il mio microfono USB condensatore digitale su diverse tracce nel mio software sequencer Cubase.

Come ho semplicemente le tracce di strato e riprodurre il brano, il suono è abbastanza ingessati e piatto. Quello che ora posso fare, è la miscelazione. Posso cambiare il volume di una traccia audio a un certo punto a fare ad esempio la chitarra escono più chiaramente in un determinato momento. Questa è la miscelazione della pista, la stratificazione dell'audio e la determinazione del volume. Inoltre, scatti e rumori indesiderati vengono rimossi in fase di miscelazione.

Ora, la pista suonerà meglio ma c'è ancora un sacco di lavoro da fare. È il momento per il mastering. Padroneggiando la traccia uno può davvero portare un brano alla vita e ravvivare il suono. Si può rendere più dinamico il tamburo, la chitarra che suona più o meno forte, il pianoforte più morbido e si potrebbe desiderare di aumenta le frequenze basse del pianoforte, un po' come non c'è nessun basso.

Questo è un esempio di mastering, che si fa per rendere la pista e rendere il suono in modo più dinamico. Qui di seguito, è possibile qui un esempio di una traccia che ho registrato. Il primo file audio è una registrazione raw, l'unica cosa che ho fatto è stratificazione degli strumenti. Il secondo file audio è quella stessa pista, ma ora imparato. Compressione, equalizzazione, valorizzazione stereo e gli effetti di riverbero vengono applicati. Si può certamente qui la differenza come il secondo brano suona abbastanza differenti.


Compressione e tecniche di compressione

La maggior parte di voi probabilmente già sapete che la compressione è. La maggior parte di voi, però, sono anche probabilmente non utilizzarlo correttamente. La compressione della gamma dinamica dell'audio è una cosa comune e che sta utilizzando su praticamente ogni traccia audio moderno. Quali compressione fa, è fare in modo che l'audio non clip: si fa in modo che l'audio non superi i limiti di decibel, così si fa in modo che l'audio semplicemente non sarà troppo forte.

Ora, questo è come funziona: quando audio registrato è troppo forte e supera i limiti di decibel il compressore prende le vette dell'audio e li comprime in modo che rimarrà entro i limiti e quindi non essere rumorosi. Tuttavia, inoltre prende parte molto morbida di una traccia e aumenta le frequenze. Alla fine, ce l'hai una pista con una forma d'onda media e le parti molli sono essere potenziate e le parti ad alto volume vengono ridotte in frequenza e quindi in volume.

Il problema con la compressione che è in questi giorni un sacco di gente davvero non so come lavorare con esso. Quando uno mette semplicemente un compressore su una pista poi tutto rimarrà entro i limiti di decibel di volume. Tuttavia, anche davvero appiattisce l'audio e toglie l'anima e la dinamica della musica.

Quando uno gioca un pezzo davvero emozionale della chitarra, ad esempio e poi alla fine una parte più forte, quindi il compressore farà la prima parte più forte per rendere il tutto hanno un livello di decibel medio comune. Questo toglie l'emozione nel suono e pertanto è necessario ridurre la compressione. Nella musica moderna, un sacco di album sono molto rumorosi e ingessati: questo è chiamato la Loudness War. In questi giorni, sembra che la maggior parte delle persone stanno cercando di mettere quanto più decibel all'interno della gamma dinamica come possono. Spesso questo si tradurrà in una traccia di unemotional, ingessata.

Sono disponibili diversi tipi di compressori, compressori sia fisici che virtuali. Compressori virtuale sono sempre più popolare in questi giorni perché sono più flessibili e non richiedono spazio fisico in studio. Inoltre, sono più dinamici da lavorare perché sono più veloci. Compressori diversi hanno diversi timbri, caratteristici suoni musicali. Esempi di famosi compressori sono il compressore VC 76 FET che produce un suono incisivo e il compressore elettro-ottico di 2A VC che produce un suono molto morbido e caldo. Scelta del compressore è personale, e fortunatamente ci sono un sacco di compressori disponibili in questi giorni per scopi diversi.

Fonte: Wikipedia

Ora che sai un po ' di compressione, diamo un'occhiata a alcune tecniche di compressione. In realtà, c'è una sessione proprio qui su Audiotuts + su tecniche di compressione qui. Si tratta di un'incredibile sessione utile poiché fornisce un sacco di tecniche diverse su come aggiungere in modo efficiente compressione alla vostra traccia. Inoltre, essere sicuri di trovare risorse come molti come si può considerando compressione per ottenere più esperienza possibile come libri (e-) e altri siti Web.


Equalizzazione

Equalizzazione è il potenziamento delle frequenze specifiche di un suono. Due esempi di interfacce EQ in Cubase sono:

Nella prima immagine è possibile potenziare una frequenza specifica utilizzando un dispositivo di scorrimento. Nella seconda immagine hai una rappresentazione visiva di tutte le frequenze. Ora, EQ è molto facile da capire. Quando che hai registrato un brano con per esempio una grancassa, non volete che suono molto sottile e si desidera avere relativamente più basse frequenze in esso. Con EQ è possibile aumentare le basse frequenze, per una grancassa spesso tra 100 e 300 Hz, in modo che è possibile ottenere il suono che si desidera. EQ consente di ottenere il perfetto suono che si desidera per uno strumento e spesso nelle registrazioni di tutti gli strumenti sono essere equalizzati.

Qui di seguito, è possibile qui due file audio: il primo è una chitarra e poi un tamburo senza EQ, il secondo audio file è lo stesso ma poi con EQ. Si noti la differenza e che la seconda traccia suona più vivido e caldo.

Come ho detto, EQ è abbastanza facile da capire ma difficile da applicare. Per la maggior parte degli strumenti ci sono tipo un triliardo di suoni che è possibile creare con EQ. Tuttavia, è necessario considerare due cose. Uno: fa il mio suoni si inserisce all'interno il timbro, il suono caratteristico dello strumento? E due: fa il mio suoni si inserisce all'interno del brano? Ora, non ci sono regole per la corretta equalizzazione, e devi solo giudicare il suono dall'orecchio.

Di seguito sono tre gli stessi file audio, ma con diversi EQ applicato a loro.

Risorse

http://www.SoundOnSound.com/SOS/aug01/articles/usingeq.asp


Ulteriori effetti

A parte le due cose più importanti, compressione ed equalizzazione, ci sono più effetti che possono aiutarti a vivacizzare il tuo brano e utilizzare al meglio il suono. Di seguito sono alcuni effetti che verranno aiuterà a iniziare.

Stereo Enhancement

Potenziamento stereo è abbastanza semplice. Normalmente, musica o suono è essere ascoltata attraverso due o più altoparlanti. La maggior parte delle casse del computer e tutte le cuffie hanno agli altoparlanti: stereo. Il stereo enhancer semplicemente distribuirà il suono dagli altoparlanti due modo che ci non verrà alcun suono più da un lato. Questo dà la pista un effetto naturale come persone hanno due orecchie.

Ci sono anche stereo enhancer che consentono il potenziamento per suono surround 5.1. Si può giocare con impostazioni diverse, ad esempio la larghezza, il ritardo e il colore.

Riverbero

Riverbero è fondamentalmente eco. Quando si applica il riverbero a una traccia audio, verrà generato un eco. Ciò produce un suono più realistico. Soprattutto i prototipi realizzati con strumenti virtuali ampiamente fare uso di riverbero, come strumenti virtuali spesso suono abbastanza asciutti.

Tuttavia, anche su tracce registrate dal vivo riverbero può essere applicato. Questo dare la traccia una sensazione più calda e naturale, ma ancora una volta, proprio come la maggior parte delle altre cose che abbiamo discusso in questo articolo, è davvero necessario sapere come lavorare con riverbero e assicurarsi che non si applica troppo. Inoltre, diversi strumenti bisogno di tempi di riverbero.

Ulteriori effetti aggiuntivi

Ora io non essere parlando tutti gli ulteriori effetti in questo momento perché ci sono un sacco. Quelli di base sono denoisers, amplificatori (solitamente per Chitarre), sintonizzatori e altro ancora. Basta andare attraverso di voi sei elenco effetto del software e si vedrà che ci sono un sacco di effetti per rendere la vostra traccia.


Conclusione: Il Mix di Mastering

Infine voglio parlare sull'essenza del mixaggio e mastering. Proprio come la composizione, la strumentazione e la notazione è un oggetto speciale di produrre musica. Come comporre e notating musica mixaggio e mastering richiede esperienza e conoscenza intensiva.

Anche se un brano può sembrare buono fin dall'inizio dopo stratificazione di elementi, un sacco di persone fanno l'errore di non fare eventuali miglioramenti da allora. Davvero, ci sono così tanto miglioramenti che si possono fare con effetti come compressione, EQ, riverbero ed effetti aggiuntivi. Basta essere sicuri di non produrre la traccia fino a quando hai l'ultimo suono che si desidera.

Grazie per aver letto questo articolo e spero davvero che ho ispirato alla tua creatività con mixaggio e mastering.

Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.